Schemi e vissuti

di Francesco Citino Premessa: Questo articolo è particolare, non vuole essere una riflessione su unità di ordine universale, ma vuole indagare come gli universali, qui trattati come schemi di comportamento, situazioni e contesti che si ripetono, agiscono sui vissuti. L’obbiettivo primario è l’indagare le dinamiche, nonostante riconosco che “il guadagno secondario” di questa visione può in alcuni casi essere la … Continue reading

Lo stato armonico, fra Orgonomia(1), Vedanta e Incoerismo

di Francesco Citino Ne “L’assassinio di Cristo” di Reich viene descritto lo stato del Cristo come uno stato di pieno ed armonico fluire dell’energia vitale. In tale stato la Vita è integrata a Dio, in un unità che solo il nostro pensiero disarmonico (corazzato, direbbe Reich) è riuscito a separare in concetti (talvolta opposti), in astrazioni. Molto di quanto proviene … Continue reading

Motivazione e filosofie orientali

  di Francesco Citino   LA MOTIVAZIONE La motivazione è l’ambito formativo che più di tutti, negli ultimi tempi, ha subito un processo di banalizzazione. Spesso vediamo la motivazione, erroneamente identificata con la performace e\o con l’ottimizzazione dei processi produttivi, ma in questo modo si pone attenzione al risultato e si ignora la cosa più importante, ossia il processo, il risveglio … Continue reading

I tiranni meschini: il nemico come benedizione

I conflitti, e le oppressioni possono essere anche delle benedizioni per l’uomo che persegue la conoscenza. In questo brano Castaneda, tramite le parole del suo “benefattore” Don Juan, ci illustra come tutto cambia mutando il punto di vista sui fenomeni; e cosa ancora più importante tutto cambia se ci si disfa del proprio ego, della propria importanza personale. Il percorso sciamanico raccontato … Continue reading

La comunicazione ipnotica della televisione

di Francesco Citino Ricalco e guida – il Frame La televisione e i media in genere sono strutturati su alcuni “modi comunicativi” che interessano sia piccole dinamiche (il parlato) che dinamiche decisamente più grandi (formazione di valori, di stereotipi, ecc). Uno di questi modi è molto utilizzato nei procedimenti ipnotici, dove è strutturato in due fasi, chiamate ricalco e guida. … Continue reading

Privati dell’attenzione: il ritmo dello schermo

Purtroppo viviamo in un periodo in cui la menzogna del linguaggio televisivo ha distorto il nostro modo di pensare facendoci rintanare in ragionamenti fallaci, euristici, in pregiudizi ed in errori logici. Continue reading

Lavoro sul piano emotivo

  di Francesco Citino Pacificazione: nella filosofia di Sri Aurobindo questo è il termine usato per indicare il lavoro da fare sul piano vitale-emotivo. Si deve mettere pace al livello delle emozioni. La tradizione del Vedanta ha da subito compreso come la libertà dell’uomo dipende dalla sua libertà psicologica, la quale si deve attuare in ogni sfera del suo essere; … Continue reading

Appunti sul rilassamento

di Francesco Citino L’idea di un articolo sul rilassamento è nata leggendo la raccolta di affermazioni di Mère, sull’argomento, chiamata appunto “Riposo e Rilassamento”. In questo breve libretto non vi sono tecniche specifiche di rilassamento, ma vi è spiegata la relazione che questo ha con i piani di coscienza, la sua relazione con la sadhana1, con il lavoro e il … Continue reading

Terapie e Pratiche immaginative

….per permettere all’immaginazione di affiorare, si procede sistematicamente, attraverso precise metodologie atte a liberare il processo creativo interno e a sfruttarlo in diverse situazioni. Continue reading

Gli esercizi di ricarica di Yogananda

di Francesco Citino Gli esercizi di ricarica di Paramahansa Yogananda, facenti parte del metodo della sua scuola la Self Realization Fellowship, al pari dei 5 Tibetani o di altri Pranayama svolgono la funzione di insegnare a chi li pratica, il controllo dell’energia vitale. Attraverso tale controllo si rende il corpo in grado di rigenerare le proprie energie autonomamente, e ad … Continue reading